Crostata di albicocche alle mandorle

Ingredienti per 8 persone

Per La Pasta:
200 G Farina
50 G Farina Di Riso
80 G Zucchero Di Canna
180 G Burro
1 Limone (scorza Grattugiata)
Per La Farcia:
15 Cl Panna Da Cucina
1 Uovo
1 Tuorlo D’uovo
30 G Zucchero Di Canna
500 G Albicocche
Qualche Goccia Essenza Di Mandorle

Per La Decorazione:
6 Cucchiai Marmellata Di Albicocche
1 Cucchiaio Succo Di Limone
30 G Mandorle Tostate A Scaglie

Preparazione

Preparate la base mescolando le farine con la scorza di limone e lo zucchero. Tagliate a cubetti il burro e incorporatelo alla miscela. Ungete leggermente una tortiera di 22-24 centimetri di diametro a bordi scanalati e foderatela con l’impasto sul fondo e sui bordi. Punzecchiate la base con una forchetta e mettete in frigo per 30 minuti. Accendete il forno a 190 gradi. Stendete sulla pasta della carta da forno e riempite con fagioli secchi. Mettete in forno, al centro, per 10 minuti. Togliete fagioli e carta e rimettete la tortiera in forno per altri 10 minuti; togliete dal forno e lasciate raffreddare. Per la farcia mescolate la panna con l’uovo, il tuorlo, lo zucchero e l’essenza di mandorle. Togliete i noccioli alle albicocche e tagliatele in quarti. Distribuitele sulla base di pasta e copritele con la crema. Rimettete in forno per 35-40 minuti. Lasciate intiepidire. Al fuoco basso fate sciogliere la marmellata di albicocche e mescolatela con il succo di limone. Lucidate la superficie della crostata con la marmellata ancora calda e spolverizzate di mandorle a scaglie.
Servite fredda. NB. E’ possibile arricchire la crostata con 6 amaretti sbriciolati da distribuire sulla pasta prima di adagiarvi le albicocche.

Lascia un commento